La fidanzata di guerra - Tommaso sito web

Vai ai contenuti

Menu principale:

La fidanzata di guerra

i miei libri
Editore: L’ArgoLibro
Per info e ordini: largolibro@gmail.com
Prefazione di Danila Oppio
Questo libro è nato di getto, dopo brevissima gestazione. Mentre l’autore scriveva le sue memorie, eseguivo una ricerca correlata e adeguata al tema. Ho ritenuto d’interesse storico aggiungere un’appendice, per completare l’argomento.
Le vicende vissute dall’autore, testimonianza vera di fatti realmente accaduti, e quanto succedeva nel mondo durante lo stesso periodo, rappresentano un’eloquente memoria. Mondelli racconta le sue prime esperienze amorose con quell’autoironia che sempre lo contraddistingue. Di un certo rilievo anche la testimonianza di Montanelli, la cui disarmante sincerità ci ha colpito. Non ci saremmo mai attesi, dal grande giornalista e scrittore, una simile confessione. Anche quel periodo della guerra in Abissinia, Eritrea e Somalia, ha segnato la Storia, un po' infame a dirla tutta, perché profittare di giovanissime donne locali, per i propri comodi, è stato poco edificante. Però è accaduto. E va detto.
Le attrici e cantanti che tenevano spettacoli per rallegrare e distrarre dalla tensione i giovani soldati partiti per il fronte, hanno rappresentato un forte simbolo. Erano definite “Fidanzate di Guerra”. Anche loro hanno fatto la Storia. Così come alcune canzoni furono colonna sonora di tante battaglie, quasi fossero una marcia che incitava a combattere per la libertà dei popoli.  
Lascio al lettore il piacere d’immergersi nell’avvincente racconto, che entra a far parte della biografia di Mondelli, suddivisa in altri precedenti quattro libri, tutti editi da L’ArgoLibro di Agropoli.
Essi sono, in ordine cronologico:
Dagli Appennini alle Alpi
Settimane bianche e crociere a costo zero
Lontani ricordi di un Segretario Comunale
Una nuova stagione
La fidanzata di guerra entra di forza, a cavallo tra i primi due.

 
Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu