Due mondi - una vita - Tommaso sito web

Vai ai contenuti

Menu principale:

Due mondi - una vita

i miei libri
Editore: L’ArgoLibro
Per info e ordini: largolibro@gmail.com
Prefazione
Accade a tutti, prima o dopo, di fermarsi all’improvviso e guardare indietro. Tommaso Mondelli lo fa ancora una volta, adesso dall’alto del suo quasi secolo di vita, arrivando addirittura alle origini dell’intero suo percorso.
È un tema estremamente affascinante, quello che lui affronta nelle pagine seguenti. In verità, anche particolarmente complesso, e non tutti – ne sono convinta – saprebbero trovare le giuste parole da spendervi. Con la consueta pacatezza e lucidità stilistica che caratterizzano la sua prosa, nonché attraverso un’analisi che intreccia razionalità e sentimento, il nostro autore torna indietro nel tempo, fino al rassicurante rifugio nel grembo materno, cercando di ricostruire, per quanto è possibile, sensazioni e pensieri che sembrano venire per davvero da un altro mondo, quello che tutti abbiamo conosciuto una volta, ma del quale, ahinoi!, non conserviamo più memoria.
“A volte mi era sembrato che la mia mamma si trovasse in una discoteca a ballare, ed era per me come un mare in tempesta; molto spesso avvertivo sulla mia pelle come delle carezze in tondo o dall'alto in basso: erano le mani di mia madre, che mi accarezzavano.”
Che cosa, dunque, ci resta di quei nove mesi trascorsi là dentro? I due mondi, quello misterioso della nostra incoscienza, “parallelo alla caverna di Platone”, e quello invece noto che all’altro ci sottrae quasi con prepotenza, sono poi così lontani e slegati? In quest’ottica, i nostri dejà vu potrebbero avere un significato particolare? Da parte sua, Tommaso fa le sue riflessioni; il lettore faccia le proprie. In ogni caso, anche queste nuove pagine riconfermano il meraviglioso inno alla vita che il nostro prolifico autore canta con rinnovato entusiasmo ormai da anni.
E sempre con lo stesso entusiasmo, inoltre, viene proposta al lettore, a completamento del libro, pure una lunga serie di poesie che, come da consolidata tradizione mondelliana, spazia su diversi temi, dal senso dell’umano esistere all’amore, dalla politica alla contemporaneità in generale e molto altro.
Un ringraziamento a Tommaso per questa nuova pubblicazione e ad maiora!

Laura Vargiu



 
Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu